StellaToday

Armi e droga alla Sanità, blitz della polizia

Verranno condotte indagini per verificare se l'arma è stata usata in fatti di sangue nella guerra in corso tra i Vastarella ed i Sequino

Immagine d'archivio

Ennesimo blitz della polizia al rione Sanità a contrasto della serie di stese che si sta da tempo veridicando nel quartiere.

Gli agenti dell'upg del primo dirigente Michele Spina hanno trovato una pistola 38 special con il colpo in canna, tre giubbotti antiproiettile, due tute scure – utili ad isolare il corpo dalla polvere da sparo – ed una busta contenente mezzo chilo di hashish.

Verranno condotte indagini per verificare se l'arma è stata usata in fatti di sangue nella guerra in corso tra i Vastarella ed i Sequino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE FOTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento