StellaToday

Armi e droga alla Sanità, blitz della polizia

Verranno condotte indagini per verificare se l'arma è stata usata in fatti di sangue nella guerra in corso tra i Vastarella ed i Sequino

Immagine d'archivio

Ennesimo blitz della polizia al rione Sanità a contrasto della serie di stese che si sta da tempo veridicando nel quartiere.

Gli agenti dell'upg del primo dirigente Michele Spina hanno trovato una pistola 38 special con il colpo in canna, tre giubbotti antiproiettile, due tute scure – utili ad isolare il corpo dalla polvere da sparo – ed una busta contenente mezzo chilo di hashish.

Verranno condotte indagini per verificare se l'arma è stata usata in fatti di sangue nella guerra in corso tra i Vastarella ed i Sequino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE FOTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento