StellaToday

Allarme baby gang, Ciro Oliva: "Bisogna valorizzare i nostri quartieri storici"

Il noto pizzaiolo della sanità è stato intervistato durante la tramissione di Raitre, Agorà

Ad Agorà su Raitre si è discusso dell'allarme baby gang a Napoli. Sul tema è stato intervistato Ciro Oliva, il noto proprietario della pizzeria della Sanità Concettina ai tre Santi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Bisogna valorizzare i nostri quartieri. Per me è una gioia vivere qui e combattere per i nostri ragazzi. Siamo figli della nostra città, bisogna mettere amore per il nostro territorio", sono state le parole di Oliva, impegnato da tempo nel fornire aiuto concreto ai giovani del quartiere Sanità, anche attraverso la propria attività (ma non solo) che dà lavoro a 35 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Coronavirus, il bollettino della Regione: 4 nuovi casi in Campania

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento