StellaToday

Una funivia da Capodimonte al Museo: il vecchio progetto rivive

Secondo fonti istituzionali, sarebbero nuovamente disponibili le risorse per la realizzazione dell'opera, sostenuta con vigore dal soprintendente per il Polo museale Lorenza Mochi Onori

Una funivia per collegare il Museo di Capodimonte con il Museo Archeologico Nazionale. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e il governatore della Campania Stefano Caldoro rispolverano un vecchio progetto della precedente giunta regionale.

Secondo fonti istituzionali, sarebbero nuovamente disponibili le risorse per la realizzazione dell'opera, sostenuta con vigore dal soprintendente per il Polo museale Lorenza Mochi Onori. 1.348.000 euro furono stanziati nel 2009 dalla giunta di Antonio Bassolino. Risorse che Caldoro ha recentemente confermato, mettendole a disposizione dell'iniziativa. L'assessore comunale alla Mobilità Anna Donati e il suo collega Luigi Falco - titolare della delega all'Urbanistica - hanno il compito di sviluppare il progetto per cui nel 2009 fu redatto un piano di fattibilità dall'ACAM, agenzia regionale per la mobilità sostenibile. Il piano prevedeva un tapis roulant per collegare il Museo Nazionale con Piazza San Giuseppe dei Nudi. E da qui una funivia fino a viale colli Aminei, allacciato con un sottopassaggio al Museo di Capodimonte.

Un viaggio di circa 10 minuti, con il tratto della funivia percorso ad un'altezza di 22 metri. 12 corse ogni ora secondo il vecchio piano, con un flusso di 168 mila passeggeri l'anno. Un progetto che è al vaglio dei tecnici comunali, con la possibilità di studiare nuove soluzioni. Ma con la sicurezza che un'opera di questo tipo potrebbe offrire un contributo importante per snellire il traffico automobilistico cittadino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia Solfatara: la verità dalla perizia davanti al Gip

  • Cronaca

    Roghi contro i pentiti a Castellammare: identificati i responsabili

  • Cronaca

    Investito da una moto, muore storico ex preside dell'Orazio Flacco

  • Cronaca

    "Uccisa dal web": un libro ricostruisce la vicenda di Tiziana Cantone

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

  • Serena Rossi si commuove a Domenica In: proposta di matrimonio in diretta tv

Torna su
NapoliToday è in caricamento