StellaToday

Follia baby gang contro l'autobus in sosta, paura per la conducente

La dipendente Anm ha filmato gli aggressori: bambini che si lanciavano contro il 147 armati di sassi, arance e gavettoni

Pietre, arance, palloncini, bottigliette d'acqua. È quanto una baby gang ha lanciato contro un bus della linea 147 fermo in piazza Gian Battista Vico.

Questa volta la scena, tristemente abituale, è stata immortalata dalla conducente del bus con lo smartphone e pubblicata dal Mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall'interno della vettura si sentono i rumori dell'impatto delle pietre, e si vede uno dei componenti della banda che si stacca dal gruppo e lancia un gavettone contro il finestrino della conducente.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento